fbpx

049 8599337‬

Via Marco Polo 19A, Albignasego - PD

Top

AGID e Consenso Informato

Il consenso informato, e la gestione dei documenti connessi, è un punto chiave per una efficace dematerializzazione nella Sanità, per questo è importante quanto definisce la Agenzia per l’Italia Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri (AgID).

La Circolare AgID n° 1/2018 del 24 gennaio 2018 “Linee guida per la Dematerializzazione del Consenso Informato in Diagnostica per Immagini” tratta in maniera precisa il Consenso Informato in un ambito molto importante nelle Strutture sanitarie, quello della diagnostica per Immagini.

La Circolare AgID n° 1/18 dà infatti alcune precise indicazioni:

  • La raccolta del Consenso Informato deve essere effettuata dal personale medico dell’area radiologica che partecipa alla conduzione dell’esame
  • Il Consenso fornito dall’utente deve poter essere revocato in qualsiasi momento sino all’effettiva esecuzione dell’esame (DPCM 22 febbraio 2013, art. 57, comma 1, lettera h, e Legge 219/2017 articolo 1 comma 5)

La circolare AgID 01/2018 inoltre esplicita il flusso del processo di acquisizione del consenso informato in ambito diagnostico.

Confirmo, grazie all’attenta analisi del contesto legislativo, e agli scambi continui con medici e medici-legali, risponde appieno a queste indicazioni, e va oltre, preparandosi al futuro anche normativo.